Cerca
  • Fdp Privato

RISCHIO SEMPRE DI DIMENTICARE IL PRIMO SEME



Pensando e ripensando a chi “sfilare” per primo dalla rete, ho sentito un colpetto sulla spalla che mi invitava a presentarmi.

Non sono narcisista e adoro stare in squadra, ma ogni tanto devo anche pensare che la SCATOLA è la ricostruzione di una storia personale e professionale.

Sono stata un atleta ad alto livello dagli 11 ai 17 anni, proprio in quell’età dove tutto è possibile e certamente questo è il nucleo centrale che mi vede empaticamente impegnata con questa fascia di età. Riesco a riconoscermi in questa fase dello sviluppo con gli atleti, perché li c’è anche la mia storia che ho maneggiato per anni all’interno del mio percorso personale.

Non amavo studiare - o forse non avevo tempo per farlo - poi un giorno incontrai un professore che mi disse: “De Paoli lei farà l’Università; vero?”. Qualcuno aveva riconosciuto le mie competenze per essere altro.

Tanti anni dopo lo rincontrai ad una conferenza su “sport e giovani” di cui ero relatrice

Fu una sorpresa: era lì in prima fila con i suoi alunni; con orgoglio disse: “LEI ERA UNA DI VOI”… mi commosse ma mi resi conto di quanto queste figure di passaggio modifichino – arricchendola - la storia di ciascuno.


Buona Giornata

Fabiola

28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti