Cerca
  • Fdp Privato

DALLA TEORIA ALLA PRATICA


Incontro Germana dopo tanti anni.

Germana è stata una mia compagna in Nazionale negli anni della mia adolescenza.

Germana mi chiede un intervento all’interno della sua società sportiva.

Per la prima volta dopo tanti anni il PROGETTO FIDATI DI TE ritorna alle sue origini e ha un luogo dove sostare.

Il nostro incontro avviene in un momento molto delicato, qualche giorno prima della chiusura di tutto per la pandemia.

Mi accompagna, come sempre, MARIANA CACCIA che scatta foto durante l’intervento con l’obiettivo di promuovere la società sportiva tramite i canali social.

Con me porto l’intervista di Elena Ghiselli per aprire l’intervento, dove lei racconta come si preparava alla prova del volteggio.


Elena dice: “ogni volta mi isolavo e recuperavo le sensazioni, corsa, battuta, spinta … e poi partivo e il salto arrivava a compimento”.


Avevo il desiderio che le ragazze potessero attingere da questa intervista qualcosa di nuovo che permettesse loro di potersi identificare e riconoscere in un atleta e che il nostro lavoro potesse partire proprio da lì, dove il corpo si ascolta.


Infatti tra gli scatti si trova un quaderno con scritto PASSIONE.

Obiettivo raggiunto.


In effetti il ruolo dello psicologo dello sport è anche in campo, da una parte come osservatore e dall’altra come azione diretta di intervento.

Siamo usciti da quell’esperienza e poi è arrivata LA PANDEMIA.

Ma i fili non si sono persi.


Germana è anche un giudice internazionale e abbiamo provato a pensare quanto questo ruolo venga spesso sottovalutato, malgrado alla fine il giudizio definisca sia la performance e giustifichi le ore di lavoro in palestra sia dei ragazzi che degli allenatori.

Abbiamo raccolto le idee e da mesi lavoriamo su un progetto di diffusione che coinvolge sia i giudici che gli allenatori.


Germana è una risorsa per la scatola perché ha messo dentro a questo progetto anche le sue competenze come organizzatrice di eventi di cui si è occupata per anni nella azienda in cui lavorava come esperto di marketing e per la sua conoscenza delle lingue straniere, tanto utile per una comunicazione internazionale del nostro progetto


.

Siamo fortunati ad avere Germana nella Scatola

Grazie sister

Fabiola De Paoli

64 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti